7/8 maggio 2016 – Giubileo della Misericordia – Clan e Fuochi Distretti Roma Ovest e Sud

In quest’anno straordinario del giubileo della Misericordia, Clan e Fuochi dei Distretti Roma Ovest e Sud hanno sentito la chiamata di vivere un momento forte, approfondendo proprio quel tema che è alla base del nostro Servire.

L’occasione sarà l’uscita del 7 e 8 Maggio (a Roma, istituto don Orione), in cui sono stati organizzati, toccando il tema della parabola del “Padre Misericordioso”, sia dei momenti di preparazione (con catechesi di don Fabio Rosini, Veglia, Adorazioni e Confessioni) che di Strada per arrivare alla porta santa di san Pietro la domenica mattina, assistere al Regina Coeli del Papa (che probabilmente indirizzerà anche il suo saluto) e concludere in Basilica con una Santa Messa delle 13.

Il momento è ben preparato e lanciato per tempo ai capi unità; e ci si aspetta una forte presenza principalmente dei nostri ragazzi/e, in un’occasione speciale, che speriamo, ricorderanno nella vita (come positiva ovviamente).

Nel dettaglio le attività

Sabato 7 maggio 2016, dalle ore 17:00 a seguire verranno effettuate delle attività all’interno del Complesso del Don Orione, ove i ragazzi permarranno nel corso della notte sino al mattino seguente.

Nella giornata di domenica 8 maggio le attività avranno la seguente cadenza.

Alle ore 7.00, i ragazzi si muoveranno dal “Don Orione” e scenderanno a via Gomenizza, passando attraverso il parco di Monte Mario.

Alle ore 8:00 circa, si sposteranno verso Castel Sant’Angelo.

Alle ore 9.00 circa, una volta arrivati sul posto, inizieranno il cammino verso la Basilica percorrendo via della Conciliazione, per passare la Porta Santa.

Alle ore 10.30, varcheranno la Porta Santa e permarranno in preghiera all’interno della Basilica.

Alle ore 12.00 si uniranno al S. Padre ed ai fedeli  nella celebrazione dell’Angelus quindi, prenderanno parte alla Santa Messa delle ore 12:30.

Alla conclusione della stessa, le attività potranno ritenersi terminate dopo i saluti di rito. Il tutto, comunque, non oltre le ore 14:00.

 

Si forniscono, di seguito, i nominativi dei referenti cui far capo per eventuali comunicazioni:

 

Pubblicato in News