Quando non sai dove e come andare

da | Gen 18, 2019 |

Dove potremmo andare in Uscita? Come ci si arriva? A che ora parte il treno? Dov’è il ritrovo? E ora, da che parte si va?! Sicuramente vi siete posti almeno una volta queste domande. Una vita avventurosa ci porta a prendere strade diverse, a scoprire posti nuovi e a scegliere l’ignoto. Proprio per questo motivo la Squadriglia ha bisogno di un Incarico e un Posto d’Azione che agiscano quando le domande qui sopra necessitano di una risposta: sono il/la Logista e il/la Topografo/a.

Il/La logista

1 – Mi hanno dato questo Incarico ma io so a malapena cos’è la logistica…

L’enciclopedia Treccani recita così: «Logistica:  attività volta a garantire il funzionamento di un sistema, in modo tale che le risorse necessarie siano disponibili nella quantità, nel luogo e nel momento richiesti». In pratica sei responsabile dell’organizzazione della Squadriglia, organizzazione in senso pratico.

2 – Cosa si intende per organizzazione? Non se ne occupa il/la Capo Squadriglia?

Certo, ma tu sarai un valido aiuto per gestire le cose pratiche. Dove si va in Uscita? Tu hai pronta una lista di posti, ognuno con le proprie caratteristiche principali. Come ci si arriva? Tu hai l’indirizzo preciso e una cartina con il percorso segnato. Si deve prendere il treno per un’attività? Tu ti informi sugli orari e i prezzi e compri i biglietti per la Squadriglia (che ti saranno rimborsati dal/dalla Tesoriere/a).

3 – Ah, devo fare un sacco di cose…

Sì, hai molte responsabilità, soprattutto in vista delle Uscite, perché l’obiettivo è arrivare preparati, riuscendo a far fronte anche agli imprevisti. E poi, una volta arrivati, aiuterai il/la tuo/a Capo Squadriglia a organizzare l’Angolo di Squadriglia nel migliore dei modi, scegliendo la disposizione e il luogo più adatto.

4 – Cosa posso fare a casa per essere un/una buon/buona Logista?

Sarebbe utile avere un taccuino dove appuntare luogo, indirizzo, distanza dalla Sede, punto acqua più vicino e indicazioni stradali per tutti i posti delle Uscite utilizzati dal Riparto. Per farlo puoi chiedere aiuto al/alla Capo Riparto. Annota anche gli orari delle S. Messe delle chiese della zona, per poter organizzare tutto al meglio. Infine, fai pratica nella lettura delle mappe, impara a orientare una carta con la bussola e studia i principali simboli topografici.

Il/La topografo/a

1 – Quanto sono importante, da uno a dieci?

Mah, non saprei… Quanto è importante non perdersi? La dote principale del/della Topografo/a deve essere l’orientamento, cioè il sapere sempre dove ci si trova e dov’è la meta. Ci sono persone che hanno un naturale senso dell’orientamento ma bisogna anche saper padroneggiare alcune tecniche.

2 – Quali tecniche dovrei conoscere?

In effetti ce ne sono moltissime; ecco un piccolo elenco. Dovresti sapere:

• leggere una carta e riconoscere i simboli topografici;

• usare una bussola e indicare/seguire un azimuth;

• localizzare un posto a partire dalle coordinate;

• realizzare un percorso rettificato;

• orientarsi anche senza bussola;

• triangolare la propria posizione.

3 – Non conosco nemmeno la metà di queste tecniche.

Allora cosa aspetti a impararle? Chiedi aiuto al/alla tuo/a Capo Squadriglia o al/alla Capo Riparto. Il tuo aiuto sarà fondamentale durante le Uscite e tutte le attività all’aperto. Intanto verifica che il materiale sia in ordine. La tua Squadriglia deve possedere almeno:
• una bussola;

• un goniometro;

• un righello;

• un coordinatometro;

• matite, pastelli, penne, gomma;

• carta millimetrata;

• carte topografiche della vostra zona.

4 – Una volta imparate le tecniche, come posso insegnarle alla Squadriglia?

Ci sono moltissimi giochi per mettervi alla prova, alcuni li trovi a pagina 23. Oppure, per uscire un po’ dalla Sede, organizzate una caccia al tesoro usando delle mappe e delle coordinate per segnalare le varie tappe: sarà divertente e vincerà davvero chi ha più senso dell’orientamento.

5 – Cosa posso fare a casa per la mia Squadriglia?

Potresti “zoomare” su Google Maps le zone in cui sarete in Uscita e stamparle, magari plastificandole per evitare che si rovinino. Potresti anche andare con il/la Logista a cercare posti nuovi per le vostre attività di Squadriglia.