La Cooperativa Scouting: Insieme vinciamo la sfida…

Nel numero 5/2011 di questa rivista fu comunicato a tutti il lancio di una nuova sfida: andare controcorrente!

Non era una sfida facile! Si trattava di puntare sulla riduzione dei prezzi del listino Scouting a favore di una maggiore diffusione dei prodotti commercializzati.

Quest’ultima espressione era anche la speranza di riuscire a diffondere “Metodo Scout” anche attraverso l’acquisto di uniformi… uniformi ai modelli associativi indicati dalle NNDD. Ebbene, a poco più di un anno possiamo dire che la sfida la stiamo vincendo e la speranza si sta tramutando in realtà!

Molti più Gruppi di prima ci hanno seguito su questa rotta ardua e dall’esito incerto, diversi Gruppi che prima si rifornivano altrove hanno capito il senso e il motivo di questa “politica” e si sono convinti che scegliere Scouting vuol dire “scegliere” l’Associazione quale garante di forniture sicure, di buona fattura e a buon mercato. Durante lo scorso anno non è stata questa la sola novità che Scouting ha promosso! All’inizio dell’anno si è proceduto al cambio della sede operativa e la sera prima dell’Assemblea Generale si è svolta un’assemblea straordinaria della cooperativa durante la quale è stato deliberato il trasferimento della sede legale nel comune di Soriano nel Cimino, proprio presso la nostra Base Brownsea!

Sfide

Il primo passo ha permesso una più efficiente attività di consegna delle marce, che adesso – come sapete – avviene con corriere espresso direttamente al domicilio dell’ordinante, e una più immediata risposta a incombenze di immagazzinamento e predisposizione dei colli da spedire. Il secondo aspetto, di meno apparente riscontro, ha invece un significato simbolico assai rilevante: Scouting è tornata a casa! Abbiamo sempre voluto dare questo significato alla nostra cooperativa: struttura di servizio all’Associazione e per l’Associazione. Nulla più e nulla meno. Scouting sta sempre di più integrandosi con le esigenze dell’Associazione e ne segue le logiche, contribuisce come meglio può ai suoi bisogni e ne condivide scopi e finalità, adeguando il proprio listino in funzione delle necessità segnalate e non muovendosi in alcun modo secondo logiche commerciali e/o di consumo. In questa logica, Scouting ha contribuito fornendo beni e servizi in occasione di alcuni importanti incontri associativi. Alla scorsa Assemblea ognuno di noi ha ricevuto una borsa con materiale di pronto utilizzo e tutti i Commissari Regionali e di Distretto hanno ricevuto una corposa documentazione bibliografica (25 tra pubblicazioni e libri) utile all’approfondimento del proprio servizio e a un approfondimento culturale e formativo.

Sfide_1

Ritornando ai risultati ottenuti, senza timore di diffondere dati sensibili posso affermare che:

• camicie, maglioni, pantaloni, gonne, hanno avuto un’impennata di vendita (nonostante il fermo di 45 giorni a causa del trasloco);

• si sta provvedendo alla riorganizzazione del settore pubblicazioni, lasciando in catalogo solo quelle di stratta pertinenza associativa e di comprovata validità educativa;

• stiamo razionalizzando il settore delle forniture “tecniche”, in sinergia con quanto l’Associazione sta promuovendo in merito.

Recentemente è stato eletto un nuovo CdA che è formato da Vito Di Benedetto (Presidente), Francesco Di Fonzo e Giuseppe Losurdo.

Revisore unico è Antonio Zocca, già sindaco revisore dell’Associazione. I prossimi passi, oltre a quelli già delineati, saranno di aumentare le sinergie con i Centri di vendita periferici valorizzandone le potenzialità, incentivare i gruppi di acquisto locali con una scontistica dedicata, ricercare ulteriori fornitori per le nostre esigenze, modificare la base sociale affinché risponda meglio a connotati di rappresentatività territoriale e associativa.

Sfide_2

MATTEO RAMPULLA – Segretario Generale

Taggato con: ,